4 comuni guasti e riparazioni dell’aria condizionata da conoscere

Per molti, il condizionatore d’aria è molto simile ad un vero e proprio  salvavita, fornendo un po ‘di sollievo dal caldo soffocante. Se sei una di queste persone, è importante essere consapevoli dei numerosi scenari che potrebbero suggerire che è il momento per la riparazione dell’aria condizionata e chiamare il tecnico. 1. Raffreddamento inadeguato L’ultima cosa che vuoi che accada è che il tuo condizionatore d’aria crei più calore  inoltre aiutare a rinfrescare la tua casa! Se noti che questo sta accadendo, quando sembra essere più caldo dentro che fuori, di solito è solo per alcune semplici ragioni. Potresti semplicemente dover capovolgere un interruttore o cambiare un filtro dell’aria. Ma in alcuni casi, il problema potrebbe essere qualcosa di grave come una ventola rotta o una perdita di refrigerante. Mentre per voi e molto facile cambiare il filtro dell’aria, e lasciare tutta la situazione trascurata.

I lavori di riparazione condizionatori come aggiustare una ventola rotta puo provocare perdita di tempo ai professionisti. 2. Un condizionatore che si ghiaccia Non preoccupatevi se notate che il vostro climatizzatore sembra congelato. In effetti, puoi anche provare a fare qualcosa a riguardo prima di chiamare i professionisti. Tutto quello che devi fare è spegnere l’unità e la ventola, attendere che si scongeli e quindi asciugare il condizionatore d’aria. Asciugare l’evaporatore per assicurarsi che non si congeli di nuovo. Questo dovrebbe risolvere il problema. In caso contrario, significa che devi chiamare i professionisti. 3. Tubo di scarico bloccato

C’è un’alta probabilità che il tubo di scarico si intasi perché la muffa e le alghe di solito si formano ovunque ci sia acqua. Puoi provare a spegnere l’unità, localizzare i punti di accesso del tubo di scarico e versare una tazza di acqua calda nello scarico. Il problema si risolve se l’acqua esce in chiaro, in caso contrario può essere un’emergenza che garantisce la riparazione professionale dell’aria condizionata. Questo è il motivo per cui è necessario controllare regolarmente il condizionatore d’aria per evitare che la formazione di muffa e il tubo di scarico si ostruiscano. 4. Una stanza diventa più calda dell’altra Se noti che la tua casa ha punti caldi e freddi, di solito è un problema con i tuoi condotti dell’aria. Sebbene ci siano varie ragioni per cui ciò possa accadere, può essere facilmente corretto.

È necessario prima accertare il problema, perché a volte la stanza potrebbe essere calda a causa di un blocco o una rottura nel condotto dell’aria che impedisce all’aria fredda di raggiungere la stanza.

La pulizia dei bocchettoni dell’aria  aiuta a prevenire questo. Se si tratta di un condotto dell’aria mal installato o lacerato, è necessario chiamare i professionisti per la riparazione dell’aria condizionata. A volte il problema potrebbe essere dovuto a problemi di progettazione strutturale. Ciò significa che l’isolamento non uniforme o insufficiente delle pareti o dei soffitti tende a lasciare che il calore penetri nella stanza in modo che sia più caldo rispetto al resto della casa. La soluzione qui sta nel reinstallare l’isolamento. Se noti che sono le vecchie finestre a lasciare perdite di calore nella casa, puoi risolvere il problema eseguendo l’aggiornamento a finestre a doppio vetro. Ora che riconosci queste problematiche, sai quando puoi provare a riparare l’aria condizionata e quando devi chiamare i professionisti.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...